Torna alle News

IL POLO ITALIANO DELLA PROGETTAZIONE DEL LUSSO COMPLETA LA PRIMA FASE DI CRESCITA, GRAZIE ALL’ALLEANZA STRETTA OGGI CON DYLOAN-BOND FACTORY, VERTICALIZZANDO L’ATTIVITA’ DI R&D E DI PRODUZIONE AVANZATA. IL GRUPPO SUPERA COSÍ I €100 MILIONI DI FATTURATO.

18 Luglio 2022

Un obiettivo ad oggi raggiunto grazie alla partnership con Dyloan - Bond Factory, azienda abruzzese con sede tra Chieti e Pescara leader nelle tecnologie innovative e R&D nonché polo di produzione avanzato (grazie anche alle recenti acquisizioni nel 2022 di Orlando Confezioni e del ramo d’azienda di T-Shock), che permette al Gruppo di verticalizzare l’attività di ricerca ed applicazioni tecnologiche nonché di produzione. Si consolida quindi un Gruppo che, proformando per l’intero anno i fatturati 2021 di tutte le aziende che lo compongono ad ora (ad eccezione di RGB che ha iniziato l’attività a luglio 2021), oggi supera i € 100 milioni di fatturato e conta circa 800 persone.

Si apre quindi una seconda fase per il Gruppo Pattern, che mira al consolidamento e sviluppo dei poli esistenti sui diversi distretti di eccellenza italiani.

Luca Sburlati, CEO Gruppo Pattern, insieme a Franco Martorella e Fulvio Botto, Fondatori e Azionisti di Maggioranza di Pattern, commentano: “Siamo felici che un nuovo distretto di eccellenza, quello abruzzese, si unisca a quelli già inclusi nel nostro progetto industriale italiano. Attraverso l’unione con Dyloan / Bond Factory, di fatto, il Gruppo completa la prima fase annunciata in quotazione: la creazione del Polo Italiano della Progettazione del Lusso.
Da oggi siamo infatti in grado, con l’esperienza di Anna Maria e Loreto Di Rienzo - fondatori di Dyloan - e del loro team, di internalizzare le
migliori tecnologie innovative e di R&D applicate al lusso grazie a D-house a Milano, e di procedere verso la verticalizzazione in Abruzzo dell’attività sulle lavorazioni ad alto contenuto tecnologico con Bond Factory e di produzione outerwear con Orlando Confezioni. Un’ unione perfetta. Quello che oggi è il Gruppo Pattern nasce da un’idea di alcuni anni fa ed oggi è finalmente realizzato.  Ora ci attende la crescita umana e industriale di ognuno dei nostri poli italiani."

Oggi l’alleanza con Dyloan porta all’integrazione della fase di R&D e produzione all’interno del Gruppo.
Il Gruppo Pattern sarà quindi presente sulle principali categorie merceologiche (linee uomo e donna, abbigliamento e accessori, tessuto fermo, maglieria e pelletteria) partendo dalla fase di ricerca e progettazione sino alla produzione. Una partnership strategica quindi considerando che Dyloan è stata in grado negli anni di internalizzare le migliori tecnologie innovative e di R&D applicate al lusso, grazie anche alla creazione e allo sviluppo a Milano di D-House, laboratorio creativo e di ricerca.